Pink Shuttle – Bano Bus: l’unico servizio di trasporto tutto al femminile.

Kabul, Afghanistan. Progetto temporaneamente sospeso.

Il Pink Shuttle, primo e unico servizio di trasporto guidato ed utilizzato esclusivamente da donne, è nato nel 2019 per promuovere l’indipendenza femminile e contribuire a risolvere il problema della mobilità delle donne afghane rappresentato da rischi e molestie per strada, divieti di usare bici, moto, taxi o bus con uomini a bordo, impossibilità di prendere la patente per costi troppo alti o di frequentare scuole guida miste.

Nella fase pilota, (maggio 2019 – marzo 2020), il progetto Pink Shuttle ha formato e assunto 4 autiste professionali, le sole in tutta Kabul. A luglio 2020 è iniziato il primo regolare servizio di trasporto a bordo di minivan, con l’assistenza di un tutor incaricato di organizzare la logistica e ridurre i rischi legati a ogni attività femminile innovativa. Le prime clienti sono state studentesse universitarie, liceali e impiegate governative, ognuna delle quali ha usufruito del servizio per un periodo minimo di 2 mesi e mezzo (26.000 singoli passaggi offerti).

A causa del lockdown conseguente all’epidemia da Covid-19, il servizio è stato sospeso per circa 4 mesi. Alla sua ripresa sono stati stipulati nuovi accordi di trasporto, si è provveduto ad acquistare e trasferire a Kabul 4 minivan aggiuntivi ed è iniziata la formazione di altre 10 autiste professionali.

La nuova ondata di Covid-19 e il drastico peggioramento delle condizioni di sicurezza, che ha esposto autiste e passeggere a molti rischi, hanno però ridotto l’operatività del servizio e la prevista trasformazione del progetto in un’impresa commerciale cogestita da donne afghane non si è potuta attuare. Nove ha allora elaborato una strategia per utilizzare comunque il Pink Shuttle, offrendo un altro tipo di supporto alla popolazione femminile afghana. Ad aprile e maggio 2020, i minivan hanno fornito aiuti alimentari ad oltre 4.800 persone a Kabul. È stata inoltre inaugurata la branch sociale del servizio. Su richiesta del Comitato Internazionale di Croce Rossa (ICR) e  Wheelchair Basketball Federation of Afghanistan  (WBFA), da marzo 2021 uno dei van del Pink Shuttle  è dedicato al trasporto gratuito delle atlete della squadra di pallacanestro in carrozzina.

Quando a settembre 2021 è stato proclamato l’Emirato Islamico dell’Afghanistan, il Pink Shuttle è stato temporaneamente sospeso.

 

Sponsor: OTB Foundation, The Nando and Elsa Peretti Foundation, USAid, Roddenberry Foundation, The Linda Norgrove Foundation, La terra di Piero Onlus, OPM della Tavola Valdese.

Per saperne di più contattare la Coordinatrice Programmi.

Importo speso per la realizzazione del progetto.

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca